RISULTATI

U13F
Prima fase UISP


U13M
Prima fase UISP


U14F
Prima fase UISP


U16F
Prima fase UISP


U17M
Prima fase UISP


SDF
prima fase FIPAV




U17 SAN BENEDETTO contro TROFARELLO SEC 15/04/2016
di Marilena Maina (16/04/2016)

Venerdì si è svolta l'ultima partita di andata del nostro campionato contro il San Benedetto, una squadra che non avevamo ancora incontrato, ma, avendo controllato la classifica, le ragazze hanno notato che la squadra avversaria aveva solo 8 punti contro i nostri 25. Inizialmente ci siamo presentate in campo troppo sicure, pensando di avere davanti una squadra facile da battere. Comincia il primo set, la squadra avversaria vince la palla; iniziano a fare il primo punto, il secondo, il terzo e così via... le nostre ragazze sembrano incantate, lasciano sfuggire delle palle facili, non reagiscono e non si muovono: sembra che abbiano i piedi incollati al pavimento. Cesare inizia a bordo campo a preoccuparsi, mentre riescono a fatica a fare due punti; c'è stupore dalla panchina fino al gruppo dei genitori presenti. I punti delle avversarie avanzano velocemente, fino ad arrivare 8 a 2. Cesare ferma il gioco con un time-out. Cerca di far reagire le ragazze che sembrano immerse in una bolla e, con il fischio dell'arbitro, il gioco riprende. La bolla finalmente scoppia e le ragazze iniziano a giocare, cominciando a difendere e a ricostruire il gioco, portando a termine il set a nostro favore 25 a 15. Nel secondo set noi partiamo alla grande il servizio è nostro e riusciamo a realizzare 7 punti in battuta; sembra che tutto proceda con ordine, ma ad un certo punto la squadra inizia di nuovo a rientrare nella bolla, facendo troppi errori, con ricezioni non precise. Le avversarie approfittano di questo momento e concludono il set a loro favore 25 a 23. Cesare raggruppa le ragazze, cerca di farle reagire: è una partita che si può e si deve fare, basta solo giocare con un po' di attenzione e impegno. Inizia il terzo set, Cesare rimane seduto, non dice più niente alle ragazze, tra loro si guardano e cercano di concentrarsi; iniziano a giocare bene, in modo da lasciare le avversarie a 10 punti. Manca un ultimo sforzo e con l'inizio del quarto set dobbiamo concludere questa partita e portarci a casa 3 punti. Cosi' facciamo, e concludiamo nuovamente il set 25 a 10. Questa partita ci deve fare riflettere: non bisogna mai partire troppo convinte di vincere contro una squadra, anche se nella classifica sta sotto di noi. La pallavolo è imprevedibile, basta un attimo e la situazione a nostro favore può diventare a nostro sfavore, o viceversa. Da quando inizia la partita a quando finisce non bisogna MAI abbassare la guardia! Questa regola deve sempre valere. BRAVE STELLINE!!







Notizia precedentetutte le notizieNotizia successiva