RISULTATI

U13F
Prima fase UISP


U13M
Prima fase UISP


U14F
Prima fase UISP


U16F
Prima fase UISP


U17M
Prima fase UISP


SDF
prima fase FIPAV




U17 GS PINO VOLLEY contro TROFARELLO SEC 10/05/2016
di Marilena Maina (12/05/2016)

Ebbene si ,siamo arrivati alla fine del nostro campionato UISP ultima partita fuori casa a Pino Torinese contro il PINO VOLLEY, una squadra che nella classifica è al quarto posto, due posizioni davanti a noi. Già nella fase di allenamento pre-partita non si nota quella grande differenza ,sembrano due squadre equilibrate e questo particolare non si è notato nella prima partita di andata ,le atlete erano preoccupate e timorose al contrario questa volta decise e determinate si vede che sono cresciute e hanno acquisito sicurezza in campo. In campo questa sera gioca: Benny,Sibilla,Bea,Diletta,Jessica,Aurora, Federica,Elisa,Alice. Il primo set ha inizio: le avversarie attaccano decise sono molto sicure di loro, noi ci difendiamo ,siamo molto concentrate dobbiamo ricevere bene la palla, perché perdiamo dei punti a causa delle palle che toccano il soffitto ma non riusciamo a reggere il gioco e il set ci vola via 15-25. Nel secondo set: non ci demoralizziamo Cesare ci riporta alla concentrazione e a rimanere tranquille e per magia gli attacchi sono decisi, la difesa risponde bene il palleggio diventa una certezza il muro partecipa e il libero salva le palle; le nostre avversarie vengono destabilizzate e ci conquistiamo questo set 25 a 18. Il nostro entusiasmo ci fa rimanere con i piedi per terra...inizia il terzo set:partiamo alla grande siamo sicure e determinate Cesare ci consiglia, ci invoglia a giocare e a provare a tirare nelle zone a rischio, o fare delle battute mirate negli angoli del campo (tutte queste cose le abbiamo fatte e rifatte tante volte in allenamento sono rischiose ma anche decisive che fanno fare punto e destabilizzano l'avversario)ma lui ci trasmette fiducia sa che possiamo farlo ,ebbene si questa sera lo abbiamo fatto ci abbiamo creduto e il "materassino", il "corridoio" erano nostri, CI SIAMO RIUSCITE perché abbiamo creduto in noi stesse "grazie Cesare" e il set è nostro 25 a 20. C'è gioia sul viso delle ragazze ma tanta determinazione si è vista questa sera, la partita non è ancora vinta inizia il quarto set:le nostre avversarie diventano più' agguerrite, noi cerchiamo di attaccare ma loro ricevono bene, si sono riprese anche in attacco, ci prendono impreparate in alcuni punti del campo e riescono a conquistare il set 25 a 18. La partita non è ancora finita inizia il quinto set quello decisivo: si cerca di avere la massima concentrazione si è consapevoli che si gioca a denti stretti; i punti sono come un altalena : un punto , pari,un altro punto,pari qualche palla fortunata alla squadra avversaria che ci porta via il set per soli due punti 15 a 13. Anche se non abbiamo vinto la partita questa sera la NOSTRA SQUADRA NE ESCE VINCENTE sono state meravigliose, hanno messo in pratica nell'ultima partita il lavoro di un anno di allenamenti,sacrifici, concentrazione,unione di squadra, tutti i consigli e gli insegnamenti,le ripetizioni delle battute che gli sono state insegnate dal loro Coach. SIETE ARRIVATE SESTE SU DODICI SQUADRE siete cresciute molto in quest'anno e cresceremo ancora. BRAVE STELLINE <<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<< Per quest’anno finiscono qui tutti i miei commenti delle partite svolte nei due campionati. Volevo ringraziare tutti per la bellissima esperienza e per l’opportunità che abbiamo avuto di vivere in prima persona e a contatto diretto con partite e ragazze. E’ stato bello seguire il loro percorso ,sostenerle, consolarle e coccolarle, ognuna di loro ci ha regalato un sorriso,uno sguardo ,una frase , un attenzione , che hanno riempito il cuore GRAZIE STELLINE. Ringrazio Cesare e Francesco per la collaborazione e l’affiatamento , ringrazio i genitori sempre presenti e attenti e collaborativi ed in fine ringrazio la società Tsec Massimo e Gianluca e tutto il direttivo per averci dato l’opportunità di questa bella esperienza. GRAZIE A TUTTI MARILENA E ROBERTO







Notizia precedentetutte le notizieNotizia successiva