RISULTATI

U13F
Prima fase UISP


U13M
Prima fase UISP


U14F
Prima fase UISP


U16F
Prima fase UISP


U17M
Prima fase UISP


SDF
prima fase FIPAV




[U13] - Impresa a Collegno
di Erik Viotti (15/04/2018)

Entrare in una palestra una domenica pomeriggio, stare praticamente sempre seduto, e uscirne spossato come dopo una gara di corsa, e senza voce. Succede.
Ma succede soprattutto quando si accompagna una squadra che non è venuta per passare il tempo, o per giochicchiare a pallavolo... ma è venuta con l'intenzione di combattere.
Di fronte a noi una salita ripida: la squadra che si trova in vetta alla classifica dei PlayOff Under13: il CUS Alpignano. Una squadra forte, che all'andata a Trofarello ci aveva dato una lezione di pallavolo.
Oggi le ragazze sono agguerrite, fin dai primi scambi è come se fossero dieci in campo perchè le quattro in panchina hanno la stessa attenzione al gioco delle sei in campo (e questo è importante). Del resto per tutta la partita i cambi saranno numerosissimi. Il primo set è un susseguirsi di scambi al fulmicotone, il pubblico si infiamma subito perchè capisce in poco tempo di trovarsi di fronte ad una gran partita. Vinciamo noi 25 a 23.
Nel secondo set le ragazze di Alpignano prendono il largo e noi non riusciamo più a riprendere in mano la partita, perdiamo 25 a 16. Si riparte.
Il terzo set è una esperienza sportiva bellissima, non adatta ai deboli di cuore: scambi pazzeschi (ci dimentichiamo a tratti di avere di fronte ragazzine U13), un sacco di punti sia da una parte che dall'altra, ma punti veri e non errori... punti seri. La fine del set si avvicina con le avversarie in vantaggio di un paio di punti, ma poi vinciamo noi 29 a 27! Almeno un preziosissimo punto è nostro!
Anche il quarto set è di buon livello, le ragazze non cedono in concentrazione. Nei timeout Massimo può parlare con le ragazze di aspetti tecnici della partita come lo studio dell'avversario e delle situazioni di gioco. E questo è quello che lui chiama "giocare a pallavolo". Insomma ce la stiamo godendo. Io non riesco più a stare seduto e mi rendo conto che a volte faccio uno scatto e salto durante il gioco, sono completamente preso da questa partita. Siamo avanti per molto tempo... Ma non solo noi abbiamo voglia di vincere e le avversarie ci portano al tie break con un 25 a 22.
Siamo al quinto set. Sono passate due ore di gioco intenso, ma la partita è tutta da decidere in 15 punti. Il tie break comincia nel peggiore dei modi... 5 a 0 per il CUS. Ma nessuno molla. Non le ragazze, non noi. E quando è ora di cambiare campo siamo sotto di solo più due punti. Riprendiamo la battuta, mettiamo in difficoltà le avversarie con un paio di difese decise e succede che loro vanno nel pallone... Hanno intravisto la determinazione delle nostre e fanno quattro errori di fila. Noi teniamo duro. E chiudiamo il set 15 a 10. Vittoria!

Che partita. Che emozioni.
Per le ragazze di sicuro una giornata da ricordare sempre, una bella impresa alla quale pensare nei momenti di difficoltà, anche al di fuori della pallavolo.

BRAVE







Notizia precedentetutte le notizieNotizia successiva