RISULTATI

U13F
Play Off UISP


U13M
Seconda fase UISP


U14F
FINALE A UISP


U16F
Coppa Primavera B UISP


U18M
Prima fase UISP


SDF
prima fase FIPAV




[U14F] TSEC - Giaveno 3-2
di Erik Viotti (07/04/2019)

Scrivo questo commento ancora con la gola che brucia e l'adrenalina sotto la pelle.
Ancora una volta con questa squadra ci troviamo a fine stagione a giocarci qualcosa di importante, siamo tra le migliori del campionato e in campo non si scherza.
Il gruppo oggi è al completo e puntiamo non solo alla rivincita dell'andata, ma anche a fare tre punti.
Si parte, con un po' di affanno, punto su punto, arrivando al 20 pari. Le ragazze di Trofarello però non stanno dando il meglio di loro stesse, troppi errori lasciano spazio agli attacchi delle avversarie di Giaveno. Il panico in un paio di scambi, pasticci sotto rete e il set è delle avversarie.
Nervosismo, agitazione e qualche lacrima nervosa.
Il secondo set è una vera disfatta. Le avversarie fanno di noi ciò che vogliono. Noi subiamo e basta. Anche se... verso la fine del set (che comunque perdiamo pesantemente) sembra di vedere nello sguardo nelle nostre ragazze che non è ancora finita...
Il terzo set è una ripartenza. Nella prima parte riusciamo a portarci un po' avanti sul punteggio; le avversarie si intimoriscono e commettono errori da ansia; nelle vene delle nostre giocatrici, invece, comincia a scorrere l'adrenalina.
Non faccio quasi mai nomi nei miei commenti, ma questa volta un nome va fatto. Alice. Una giocatrice che fin dal minivolley ha messo in mostra la sua dote più importante, che non è l'altezza, non è la tecnica: è la voglia di vincere. Questa voglia è un atteggiamento sportivo, che può portare alla vittoria oppure no, ma che comunque porta lo sport ad un livello successivo: l'agonismo. E questo atteggiamento è contagioso, attecchisce nel cuore delle ragazze, una dopo l'altra. Quando la tua compagna salva la palla gettandosi come se in quel momento quella palla fosse la cosa più importante della vita, allora anche tu non la lasci cadere. E uno scambio dopo l'altro la situazione si ribalta. La partita la stiamo di colpo comandando noi. Terzo e quarto set sono TSEC.
Ancora una volta, tie break.
Il quinto parziale comincia all'insegna dell'equilibrio. Le ragazze di Giaveno non ci stanno a tornare a casa con una sconfitta così... Il punteggio non pende dalla nostra parte e il cambio campo vede Giaveno a 8 e TSEC a 7. Un veloce controllo alle posizioni in campo e si riparte subito. Il tifo sugli spalti oggi è scatenato, l'intero palazzetto sta vivendo una bellissima partita. Ci portiamo avanti un paio di punti, alcuni scambi lunghissimi sono davvero da pelle d'oca. 14 a 12 per noi. Trenta secondi dopo saltiamo tutti in piedi, esultando insieme alle ragazze.

Brave. Credete sempre in voi stesse.
Grazie!







Notizia precedentetutte le notizieNotizia successiva